MARedù

C’è pure chi educa, senza nascondere l’assurdo ch’è nel mondo, aperto ad ogni sviluppo ma cercando d’essere franco all’altro come a sé, sognando gli altri come ora non sono: ciascuno cresce solo se sognato.

Danilo Dolci

marEDU’ è il dipartimento educativo dell’ecomuseo: con le visite, i laboratori, le attività dentro e fuori il museo si lavora

insieme a studenti e insegnanti, ad adulti e bambini, sulla lettura del territorio, sulla public history, sulle trasformazioni urbanistiche e sociali della città a partire dal Sacco edilizio, sui diritti umani e il valore dei beni comuni e della partecipazione civica.

 

Pensiamo che il ruolo di un museo sia prima di tutto un ruolo di inclusione sociale e supporto ai cittadini per interpretare il mondo in cui viviamo.

Crediamo nell’immaginazione, nelle pratiche artistiche, nella narrazione e nel dialogo come strumenti di educazione non formale che nel museo trovano spazio e tempo.

 

Scrive Freire che c’è un indiscutibile valore pedagogico nella materialità dello spazio e per questo crediamo ci sia un indiscutibile valore pedagogico nell’accompagnare ad essere consapevoli degli spazi che si abitano, essere capaci di leggere la memoria di un paesaggio, interpretare le forme di disuguaglianza che gli spazi della città esprimono, suscitare curiosità e affezione per gli spazi pubblici, prendersi cura della città in tutte le sue forme materiali e sociali.

Scuole

 

L’ecomuseo propone attività educative e visite per le scuole che variano di anno in anno e possono essere discusse e adattate alle esigenze degli insegnanti e dei bambini e ragazzi che vengono in visita.

Progetti

 

Fare scuola, fare città – L’Ecomuseo sviluppa progetti educativi in partnership con le scuole, l’Università, il terzo settore.

Attività di contrasto alla povertà educativa

 

L’ecomuseo sviluppa progetti, crea partenariati e offre attività gratuite per contribuire alla riduzione della povertà educativa.

Partecipazione culturale

 

L’ecomuseo si propone come spazio civico e luogo di aggregazione per adulti e bambini.